Prendersi cura delle città e del proprio territorio

Il percorso che ci condurrà a Miglionico è ad un importante giro di boa: manca poco più di un mese! Dopo che il team di Generazione Lucana ha incontrato tantissimi giovani lucani nei loro paesi, ci sembra sia arrivato il momento di parlare dei temi che discuteremo...

leggi tutto

Come è nata l’idea di Generazione Lucana 2.0.19

Una volta qualcuno ha detto che le più grandi imprese possono venir fuori quando chi le compie agisce al buio, animato solo da entusiasmo ed incoscienza. Quel qualcuno si chiamava Oliver Cromwell e nulla ha a che fare con la storia (tutta ancora da scrivere) che...

leggi tutto

Per prepararci al raduno stiamo creando la rete dei giovani lucani in sede e fuori sede. Raccontaci chi sei, dove vivi adesso e come puoi aiutarci a creare nuovi progetti e nuove visioni per la Basilicata

Perchè un raduno?
Perché oggi più che mai, unirsi e creare progetti di rete è la vera sfida rivoluzionaria. Il raduno sarà l’occasione per favorire la nascita di una rete internazionale dei giovani lucani, che chiameremo “Generazione Lucana”, che avrà il compito di connettere le menti lucane che vivono, studiano e lavorano in Basilicata, in Italia e soprattutto all’estero. Vogliamo sentire le storie di coloro che rimangono e di quelli vanno via, metterle in rete e creare sinergie positive.

Perchè nel 2018?

Tra un anno Matera e la Basilicata vivranno l’esperienza da Capitale Europea della Cultura, sotto i riflettori di tutta Europa. È fondamentale che i giovani lucani, indipendentemente da dove si trovino, siano coinvolti nella narrazione culturale di un’intera Regione. Il 2018 è anhe l’anno europeo del patrimonio e noi vogliamo far comprendere che il patrimonio più importante sono le nuove generazioni, con le loro idee e le loro visioni. Vogliamo connetere la cultura lucana a quella Europea e generare nuovi percorsi virtuosi per la nostra regione, nuove opportunità per chi decide di restare e per chi da lontano vuole mantenere vivi i rapporti con la sua terra d’origine.

Cambiamo approccio

Il mondo è notevolmente cambiato: si è modificato il paradigma del lavoro, della formazione, del fare impresa e del vivere quotidiano. Per questo motivo servono nuovi approcci, nuovi modi di pensare e di agire. Durante il raduno ci approcceremo a studiare nuove progettualità utilizzando alcuni metodo innovativi, tra cui un metodo molto noto al marketing contemporaneo, il Growth Hacking, che letteralmente significa “concentrarsi sulla crescita (growth) ragionando fuori dagli schemi (hacking)”, promuovendo soluzioni efficaci e realizzabili, senza dispersioni di forze, di soldi e di tempo.

Vogliamo trovare nuove soluzioni efficaci a problemi complessi, superando le vecchie logiche clientelari, i sistemi corrotti e gli immobilismi burocratici.

Comuni lucani

%

Nuove idee

e oltre giovani da coinvolgere

Aiutaci a...

Far conoscere il progetto a tutti i giovani lucani (in sede e fuori sede)

che vogliono partecipare attivamente alla nascita di nuovi progetti e nuove visioni per la Basilicata.

“Impegno per la Basilicata”

Perché la Basilicata sia una regione per giovani, nei prossimi anni dobbiamo lavorare tutti insieme.